Su

Una cavalcata perfetta da 18 gare vinte su 18 disputate: grande Brescia Waterpolo!

Nessun tipo di cedimento e il percorso perfetto è cosa compiuta: in casa del Sea Sub Modena, il Brescia Waterpolo firma la diciottesima vittoria – 11 a 6 il punteggio – in altrettante giornate di campionato, chiudendo il girone 2 di B maschile da leader assoluto, senza lasciare neppure un punto agli avversari. La gara contro il team dell’ex Alessandro Araldi (con, in acqua, il figlio Filippo) riassume la stagione regolare del sette bresciano: dopo una breve fase di ambientamento (oltre all’orario inconsueto – le 13.30 -, era la prima partita dell’anno in campo aperto), Zugni e compagni cominciano a macinare il loro gioco lasciando agli emiliani l’ingrato compito di una vana rincorsa.

 

Con la necessità di fare punti per conservare la qualificazione agli spareggi per la promozione, Modena tenta, e ritenta, con grinta di rendere la vita difficile agli ospiti, ma Brescia risponde con la forza di un collettivo per nulla intenzionato ad accontentarsi e, anzi, con ancora tanta voglia di migliorare e allungare la striscia di risultati positivi durante i playoff. Nella seconda metà del match, l’intensità della prova biancazzurra mette alle corde i padroni di casa, che, dal meno 3 (7-4) di fine terzo tempo, arrivano sotto di 7 (11-4), dopo poco la metà dell’ultima frazione. Effettuato il break decisivo, le calottine bresciane allentano la presa e solo così si arriva a un passivo meno pesante.

 

«Sono davvero contento della prestazione di oggi – commenta il presidente, Gianluca Fiorese -, c’abbiamo messo poco a prendere le misure e poi ci siamo espressi senza problemi, imponendo i nostri ritmi, giocando con ordine e qualità davanti a un avversario battagliero e che le ha provate tutte per fare risultato. Abbiamo giocato da squadra, giovani e “anziani” uniti e decisi sull’obiettivo. Bene così, direi che ci avviciniamo ai playoff nel migliore dei modi e, anche se non è tempo di bilanci, un grande elogio lo voglio rivolgere a coach Sussarello che ha, fin qui, reso possibile una crescita del gruppo molto buona, trasmettendo la giusta carica, soprattutto alle nuove leve».

 

Sea Sub Modena    –   Brescia Waterpolo  6   –  11

MODENA: Zaccaria, Campolongo, Montante 1, Spaziano 1, Goldoni 1, Ghelfi, F. Araldi 1, Calabrese 1, Sorbini, Fei, Righetti, Gualdi 1, Pederielli. All. A. Araldi

BRESCIA: Massenza, Laurini 1, Zugni, Legrenzi 3, M. Garozzo 1, Dalla Bona, Tortelli 1, Tononi 2, G. Garozzo, Zanetti, T. Gianazza 2, Sordillo 1, M. Gianazza. All. Sussarello

ARBITRO: Giacchini

NOTE. Parziali: 1-1, 1-3, 2-3, 2-4.

Usciti per limite di falli: nessuno

Spettatori circa 100.

Nessun commento

Scrivi un commento