Su

Un successo a Camogli (7-6) per salutare la Serie A2

Si congeda nel migliore dei modi dalla Serie A2 Brescia Waterpolo. I nostri ragazzi, infatti, hanno espugnato la piscina di Camogli con il punteggio di 7-6, con tre reti di capitan Zugni, due di Maitini, una a testa di Tononi e Tommaso Gianazza per un successo che consente di chiudere con il sorriso una stagione purtroppo amara dal punto di vista del risultato finale, ma che ha dato importanti soddisfazioni dal punto di vista del lavoro con i giovani.

 

Primo periodo all’insegna dell’equilibrio: Cocchiere provava due volte a portare avanti i suoi, ma prima Maitini poi Gianazza impattavano (2-2). Nel secondo, dopo il gol di Beggiato, toccava a Brescia provare una piccola fuga, con Maitini, Zugni e Tononi. Carpaneto riduceva sul 5-4, ma ancora Zugni dava il doppio vantaggio sul 6-4 prima dell’intervallo.

 

Un terzo periodo avaro di emozioni vedeva Camogli accorciare ancora le distanze con il gol di Daniele (5-6), prima del pareggio di Molinelli nel quarto e ultimo parziale. Che, però, si chiudeva con il gol di capitan Zugni, che consegnava la vittoria a Brescia.

 

 

SPAZIO RN CAMOGLI 6

BRESCIA WATERPOLO 7

 

SPAZIO RN CAMOGLI: Celli, Beggiato 1, Baldinetti, Antonucci, Carpaneto 1, Daniele 1, Guenna, Solari, Cocchiere 2, Gatti, Molinelli 1, Cuneo, Mantero. All. Magalotti

 

BRESCIA WATERPOLO: Massenza Milani, Scropetta, Zugni 3, Tononi 1 (1 rig.), Maitini 2, Vannini, Laurini, Di Rocco, Gianazza 1, Sordillo, Dalla Bona, Margotti, Gianazza. All. Sussarello

 

Arbitri: Boccia e Braghini

 

Parziali 2-2, 2-4, 1-0, 1-1

 

Note: Espulso Cocchiere (C) per proteste nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Spazio RN Camogli 2/5, Brescia Waterpolo 2/6 + un rigore.

Nessun commento

Scrivi un commento