Su

Trieste troppo forte: Brescia ko 4-16

Si sapeva sarebbe stata una sfida proibitiva: Trieste conferma la propria forza e passa alla Piscina Lamarmora con il punteggio di 16-4. Brescia ha messo in campo la grinta e la determinazione mostrate in queste ultime settimane, giocando fino alla fine senza badare troppo al tabellone.

Il primo quarto si conclude sul 2-7 in favore degli ospiti, con le reti di Miotto prima (1-4) e Zugni poi (2-6) per Brescia. I padroni di casa non riescono ad andare in gol nella seconda frazione, ma tengono bene in difesa e concedono solo due reti. Il terzo periodo si chiude con il punteggio di 4-1 in favore di Trieste, con la marcatura biancoazzurra di Pietta (3-11), mentre l’ultimo parziale gli ospiti allungano fino al 16-4 finale, con il gol per Brescia Waterpolo firmato da Zugni (doppietta).

Brescia Waterpolo 4

Pallanuoto Trieste 16

Parziali: 2-7; 0-2 (2-9); 1-4 (3-13); 1-3 (4-16)

BRESCIA WATERPOLO: Voltolini, Scropetta, Zugni 2, Lambruschi, Monti, Romano, Pietta 1, Miotto 1, Sekulic, Zini, Sebadoni, Castagnasso, Gosio. All. Castellani

PALLANUOTO TRIESTE: Jurisic, Podgornik 6, Petronio 2, Ferreccio, Giorgi 1, Stulle, Popovic 3, Mezzarobba, Namar 1, Henriques Berlanga, Spadoni 3, Lagonigro, Vannella. All. Piccardo

Arbitri: D’Alessio e Sponza

Superiorità numeriche: Brescia Waterpolo 3/3, Pallanuoto Trieste 5/9

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.