Su

Settore Giovanile di Brescia Waterpolo: il punto del lunedì

Successo per l’Under 15, battuta d’arresto per l’Under 17 Nazionale: è questo il bilancio del Settore Giovanile di Brescia Waterpolo nel fine settimana appena trascorso. Andiamo a scoprire nel dettaglio i risultati.

 

Under 15, come detto, vittoriosa: gara senza storia nella Piscina della Canottieri Milano, dove i nostri, allenati per l’occasione da coach Aldo Sussarello (che ha dato spazio a tutta la rosa), si sono imposti con il punteggio di 25-3, confermandosi quindi al comando del Girone A con 24 punti in 8 gare disputate e mantenendo il distacco di 6 lunghezze da Busto Pallanuoto.

 

Under 17, invece, sconfitta: in quella che verrà ricordata come una trasferta ligure da dimenticare su tutta la linea (se consideriamo anche il ko della Prima Squadra), i nostri ragazzi hanno pagato dazio ai padroni di casa del Bogliasco, che si sono imposti 12-7. “Abbiamo disputato solo due tempi a un discreto livello, poi si è spenta la luce – il commento di coach Enrico Oliva -: confusionari in attacco e poco attenti in difesa, abbiamo fatto alcuni passi indietro a livello di gioco rispetto alle ultime uscite. Ma sulla via del ritorno abbiamo già analizzato il ko e credo che tutti vogliano ripartire con ancora più fame e determinazione, perché anche dalle sconfitte arrivano stimoli e segnali importanti. Siamo in un girone difficile e c’è grande equilibrio, ma sappiamo che abbiamo la qualità per fare bene”.

 

Davide Antonioli

 

Nessun commento

Scrivi un commento