Su

Serie A2 chiude a Camogli, Under 20 stop ai Quarti, Under 17 Nazionale domenica a Mompiano

Tempo di saluti, di bilanci, ma anche di partite importanti in casa Brescia Waterpolo. Con la Prima Squadra che saluterà sabato la Serie A2 nell’ultimo appuntamento della stagione in quel di Camogli e l’Under 20 che ha dovuto dire addio alle Semifinali Nazionali di categoria, toccherà all’Under 17 Nazionale difendere i colori biancoazzurri in un match molto importante contro Bogliasco. Ma andiamo con ordine.

 

SERIE A2

 

Si chiude sabato a Camogli (fischio d’inizio ore 15) la stagione di Serie A2 di Zugni e compagni, in un match che, dopo la retrocessione di un paio di settimane fa, non ha ovviamente molto da dire per i nostri. Ma nemmeno per i liguri, che occupano infatti il quinto posto con quattro punti di vantaggio sulla sesta (Bologna) e a sette di distanza dalla terza (Promogest). Ecco che allora l’ultima uscita diventa per coach Aldo Sussarello l’occasione per ripercorrere brevemente quanto accaduto quest’anno. “Sicuramente lasciamo questa categoria con molti rimpianti, per i tanti punti persi per strada a causa di sconfitte di misura o sul filo di lana. Ma come ho già avuto modo di dire, l’esperienza è stata sicuramente molto costruttiva per i nostri giovani, perché ora conoscono le proprie qualità e i propri difetti in un modo che un anno fa potevano solo immaginare. E avendone preso coscienza, ora possono lavorare per continuare a crescere. Siamo quindi orgogliosi di aver disputato questa categoria e lavoreremo per ottenere sempre e comunque il massimo dai nostri giocatori. A proposito, voglio ringraziare i ‘senatori’ Zugni, Lambruschi, Maitini e Tortelli per aver messo a disposizione la propria esperienza e per aver aver aiutato i giovani ad aumentare la propria competitività. La passione e l’attaccamento alla nostra Società di questi quattro ragazzi è la cosa più bella da sottolineare in un mondo in cui fa sempre più notizia l’ingaggio milionario dello straniero che dopo un anno saluta e se ne va dove gli offrono di più. Perché con i soldi si può comprare quasi tutto, ma non l’appartenenza a una squadra, un valore importante da trasmettere ai più giovani”.

 

UNDER 20

 

Quarto posto nel Girone 2 dei Quarti di Finale Nazionali di categoria, che si sono svolti da domenica 21 a martedì 23 maggio nella Piscina Comunale di Cremona. I sei punti conquistati in cinque incontri (2 vittorie e 3 sconfitte) non sono bastati per agguantare uno dei primi due posti, conquistati invece da Civitavecchia e Lavagna, che vanno alle Semifinali. Il lungo weekend di gare aveva inizio domenica, con i nostri ragazzi che incappavano nella sconfitta 10-5 contro Posillipo. Lunedì doppio impegno: in mattinata la bella vittoria 7-2 contro Padova, nel pomeriggio il ko 14-7 contro Lavagna. Scenario che si ribaltava nell’ultima giornata di gare, con una sconfitta mattutina 7-6 contro Civitavecchia e un successo pomeridiano 14-6 contro Carpi.

 

UNDER 17 NAZIONALE

 

Partita davvero importante quella in programma domenica 28 maggio alle 16 presso la Piscina di Mompiano contro Bogliasco, sfida valida per il penultimo turno del Gruppo A. “Vogliamo vincere per entrare nelle prime tre e conquistare subito l’accesso alle Semifinali – le parole di coach Enrico Oliva -, visto che Bogliasco ha una partita in più. Inoltre vogliamo rifarci della sconfitta dell’andata!”

 

Davide Antonioli 

Nessun commento

Scrivi un commento