Su

Pronostico rispettato: Fondazione Bentegodi ko 17-7!

Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Brescia Waterpolo vince il testacoda in casa di Fondazione Bentegodi con il punteggio perentorio di 17-7 e approfittando del pareggio di Como Nuoto mette 10 punti tra sé e il terzo posto. Poco da dire sul match di Verona: Brescia metteva subito le cose in chiaro chiudendo il primo parziale sul 3-0, per poi allungare nei restanti tre periodi. Miglior marcatore della serata Roberto Maitini con sei reti.

 

Come detto, i ragazzi di Aldo Sussarello si portano rapidamente in vantaggio di tre gol, grazie alla doppietta di Maitini intervallata dalla realizzazione di Scropetta. Nel secondo periodo il break continua e le conclusioni vincenti di Zugni e Di Rocco fissano il punteggio sul 5-0 Brescia. Bellisola regala il primo hurrà ai suoi, prima del gol del 6-1 di Maitini, mentre le reti di Petrozza da una parte e Lanfranco dall’altra mandano le due squadre al riposo sul risultato di 7-2 Brescia.

 

Al ritorno in vasca gli ospiti non si fermano e vanno ancora in gol con Di Rocco, cui replica l’ottimo Bellisola. Ma Brescia piazza un altro break di 3-0, firmato dalla coppia Maitini-Scropetta, e chiude virtualmente il match (11-3). Zumerle risponde per Fondazione Bentegodi, con la replica ospite affidata a Lanfranco e al solito Maitini, mentre il gol di Cametti in chiusura di periodo fissa il punteggio sul 13-5 Brescia. Nell’ultimo periodo i ragazzi di Sussarello controllano agevolmente il match e anzi piazzano un altro break di 3-0 con Sekulic, Di Rocco e Scropetta (16-5). Benassuti e Petrozza riducono lo svantaggio, con Curzi che va a segno in chiusura di match fissando il risultato finale sul 17-7 Brescia.

 

FONDAZIONE BENTEGODI 7
BRESCIA WATERPOLO 17

 

Parziali: 0-3; 2-4 (2-7); 3-6 (5-13); 2-4 (7-17)

 

Fondazione Bentegodi: Compri, Bellisola (2), Zumerle (1), Benassuti (1), Mantovani, Biondani L., Turri, Dal Bosco, Biondani F., Petrozza (2), Cametti (1), Zollo, Centurino. All. Maksimov

 

Brescia Waterpolo: Voltolini, Scropetta (3), Zugni (1), Lambruschi, Maitini (6), Lanfranco (2), Curzi (1), Di Rocco (3), Sekulic (1), Sedaboni, Tononi, Duina, Dalla Bona. All. Sussarello

 

Arbitro: Alessandroni di Trieste

 

PROSSIMO TURNO
Brescia Waterpolo – Piove di Sacco Aquaria
Sabato 23 aprile ore 19.30
Piscina Lamarmora

Nessun commento

Scrivi un commento