Su

Niente da fare a Genova: il Crocera Stadium vince meritatamente per 10 a 5

Nell’importante sfida in casa della Crocera Stadium, il Brescia Waterpolo non riesce a ingranare la marcia giusta incappando in una netta sconfitta: nella diciottesima giornata di A2 maschile, la squadra di Aldo Sussarello viene superata per 10 a 5 (1-0, 4-2, 4-2, 1-1, i parziali), al termine di un incontro mai stato in discussione. Troppo molle l’approccio della giovane formazione biancazzurra, anche al cospetto di una prima frazione finita con un solo gol al passivo: in un match che era uno scontro diretto per la salvezza e che poteva valere l’aggancio in classifica ai danni proprio del team genovese (con il conseguente abbandono dell’ultima posizione), il Bs Wp non riesce mai ad esprimere il proprio potenziale tecnico e, tanto meno, riesce a mettere in acqua la determinazione adeguata all’appuntamento. Al contrario, i padroni di casa giocano sempre con le idee ben chiare approfittando della poca consistenza degli ospiti.

 

«Il Crocera ha dimostrato di essere più forte credendo, molto più di noi, nella vittoria – queste le poche parole di un amareggiato coach Sussarello -. Non siamo stati all’altezza del loro gioco e senz’altro i genovesi hanno meritato».

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.