Su

Il 2014 si chiude con una sconfitta (17-7) a Imperia

La sesta delusione di questa prima parte di campionato chiude il 2014 di Brescia Waterpolo. Nella piscina del Rari Nantes Imperia, i ragazzi di Sussarello disputano un buon primo periodo, ma le espulsioni nella seconda frazione di Miotto e Di Rocco hanno messo a dura prova la resistenza biancoazzurra. Imperia ne ha così approfittato per prendere il largo e gestire poi il vantaggio nel terzo e quarto parziale.

Dopo la pausa natalizia, Brescia Waterpolo sarà impegnata per la settima di andata nella piscina di Sori (sabato 10 gennaio ore 16) , che ieri ha pareggiato 8-8 nella piscina del Plebiscito Padova.

Rari Nantes Imperia 17
Brescia Waterpolo 7

Parziali: 3-2, 6-1 (9-3); 3-2 (12-5); 5-2 (17-7).

RN Imperia: Vasiljevic, Gazzano, Sebastianelli, Ramone 1, Poracchia 1, Milani, Ferrari 2, Maglio, Barillari 4, Somà 2, Rocchi 2, Amelio 2, Parodi 3. All. Fratoni

Brescia Waterpolo: Massenza, Scropetta, Zugni 1, Lambruschi 3, Turra, Sordillo, Pietta, Miotto 1, Sekulic, Di Rocco, Tonoli 2, Castagnasso, Sedaboni. All. Castellani

Superiorità numeriche:  Imperia 5/9, Brescia 2/10 + 1 rigore fallito (parato) da Tonoli nel terzo tempo + espulsi per proteste Miotto e Di Rocco nel secondo tempo.

Arbitri: Bensaia e Zedda

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.