Su

Esordio a Mompiano per Brescia Waterpolo in questa Serie A2: domani arriva Sturla

Con grande voglia di continuare a fare bene, il Brescia Waterpolo si appresta ad esordire davanti al proprio pubblico, nella ritrovata serie A2: a sette giorni dal debutto vincente in casa del Como Nuoto, domani, alle 16, alla piscina di Mompiano, la squadra di Aldo Sussarello se la vedrà con la Sportiva Sturla per la seconda tappa di campionato. L’atteso match aprirà un’intensa giornata all’insegna della pallanuoto: alle 18, infatti, è in programma la sfida di A1 tra An e Posillipo, cui seguiranno l’incontro della categoria Under 15 maschile, tra Bs Wp e Piacenza e poi spazio al settore femminile, con la partita tra An e Como Nuoto per il campionato Under 19.

 

Tornando alla gara di A2, il confronto si preannuncia ricco d’interesse: scontro fra neopromosse (nella passata stagione, il team di Piero Ivaldi ha dominato il girone ligure di serie B), il Bs Wp arriva con la carica di chi ha testato, con un ottimo esito, il lavoro portato avanti per riproporsi degnamente nella seconda serie nazionale, mentre lo Sturla è reduce dalla netta sconfitta (5 a 11) subita in casa dal Torino ’81 (per altro, una delle più accreditate per il salto di categoria), e quindi, sulla scena mompianese, è atteso un avversario con parecchia voglia di rivalsa. Per questo, in settimana, Zugni e compagni hanno preparato con cura la partita e, domani, scenderanno in acqua determinati a dare il meglio.

 

«Abbiamo analizzato a fondo gli errori commessi con il Como – presenta la sfida, il tecnico Sussarello – e staremo molto attenti a non ripeterli. Sturla è una squadra ostica, con tanti giocatori d’esperienza che conoscono bene la categoria, più un gruppo di giovani interessanti inseriti da quest’anno per dare nuove energie alla rosa. Comunque sia, noi siamo al debutto stagionale nella nostra piscina e siamo pronti a tirar fuori tutte le energie necessarie a fare il bis dopo il successo di sabato scorso».

Nessun commento

Scrivi un commento