Su

Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/vhosts/bresciawaterpolo.it/httpdocs/wp-content/themes/bswp/framework/modules/title/title-functions.php on line 417

Domani si va a Bologna per affrontare una tosta President

Per il decimo turno dell’A2 maschile, il Brescia Waterpolo è chiamato a una trasferta insidiosa: sabato, alle 17.30, la squadra di Aldo Sussarello sarà ospite del President Bologna, quinta forza del torneo e reduce dal significativo pareggio in casa del Torino 81, ovvero una delle maggiori candidate al salto di categoria. Ben consapevoli dell’entità dell’impegno, le calottine bresciane sono pronte a tirar fuori tutta la determinazione che serve a reggere il confronto: dopo le buone uscite con Civitavecchia e Padova, l’obiettivo è dare continuità alle prestazioni di livello, lottando su ogni pallone per conquistare un risultato positivo.

 

«Come Civitavecchia – dichiara coach Sussarello -, anche Bologna è un campo ostico e la squadra è di qualità, con un tecnico d’esperienza come Marco Risso: l’anno scorso sono arrivati a giocare la finale per la promozione. Insomma, anche per sabato non mancano certo gli stimoli per proseguire a migliorare; il punto di sabato scorso, con Padova, ha evidenziato alcuni nostri aspetti negativi ma il 4 su 7 in superiorità e il 3 su 10 in inferiorità, sono dati importanti da cui ripartire, sono il segno che, complessivamente, il rendimento è buono. Stiamo lavorando con serenità, senza fare calcoli, pensando solo a fare la corsa sulle avversarie vicine in classifica, e questo lo ritengo un passo fondamentale per lo sviluppo della mentalità dei tanti giovani in organico».

Nessun commento

Scrivi un commento