Su

Brescia Waterpolo premiata come eccellenza sportiva dal Sindaco di Brescia Del Bono

Si è svolta ieri pomeriggio nella Sala Giudici di Palazzo Loggia la premiazione di Brescia Waterpolo come eccellenza sportiva bresciana per la stagione 2015/2016, culminata con la fantastica promozione in Serie A2.

 

“La vostra impresa non solo non è passata inosservata all’Amministrazione Comunale – ha esordito Fabrizio Benzoni, consigliere delegato alle manifestazioni e iniziative sportive -, ma ha riempito di orgoglio tutti quanti noi. Per questo oggi siamo qui per consegnare un piccolo ma significativo riconoscimento a una stagione di grande soddisfazione”.

 

“Devo ammettere che sono molto emozionato, a inizio stagione non avrei mai pensato di trovarmi qua a luglio a ricevere un premio dal nostro Comune per la promozione in A2 – le parole del Presidente Gianluca Fiorese -, ma penso si tratti di un traguardo meritatissimo e sudato partita dopo partita, da un bellissimo gruppo di ragazzi, guidati al meglio da Aldo Sussarello e Massimo Castellani. Una promozione che è figlia della scorsa stagione, che nonostante si è chiusa con la retrocessione ha permesso di creare le basi per la squadra che quest’anno ha lottato su ogni pallone e in ogni piscina per tornare subito in A2!”

 

“Siamo molto felici che la collaborazione instaurata a inizio anno sia in qualche modo servita a portare un risultato così importante per Brescia Waterpolo – ha sottolineato Piero Borrelli, DS della AN Brescia -. Complimenti a tutti voi, perché come dirigenza, staff tecnico e giocatori avete fatto un gran lavoro e vi meritate questa promozione e questo riconoscimento dalle autorità”.

 

“Non posso che essere soddisfatto e orgoglioso per il vostro successo – il commento di Giorgio Lamberti, Presidente della San Filippo Spa -: il consiglio che posso dare a voi giocatori è quello di seguire in tutto e per tutto i consigli dei vostri allenatori, perché Sussarello e Castellani incarnano quanto di meglio possa esserci in termini di passione, esperienza e competenza per questo sport”.

 

“Da due anni a questa parte la nostra città si è messa in evidenza a livello nazionale per la grande vitalità, ma soprattutto per i grandi risultati delle squadre cittadine – ha concluso il padrone di casa, il Sindaco Emilio Del Bono – e voi siete parte integrante di questo successo. Nel mondo del nuoto e della pallanuoto, poi, possiamo dire di essere uno dei punti di riferimento in Italia, perché credo siano poche le città che possono contare su una squadra di primissimo livello in Serie A come la AN e una ambiziosa come la vostra in Serie A2. Per cui i meritatissimi complimenti da tutti noi e l’augurio per una bellissima stagione sportiva 2016/2017!”

Nessun commento

Scrivi un commento