Su

Brescia Waterpolo ad Ancona per la quinta di ritorno: si rinnova la sfida infinita

Passano le stagioni, cambiano giocatori e categorie, ma Brescia Waterpolo contro Vela Nuoto Ancona è una di quelle sfide che sembrano non passare mai di moda. L’anno scorso in Serie B fu decisiva per l’assegnazione del primo posto in classifica (poi conquistato dai nostri), con entrambe le formazioni promosse a fine campionato. Quest’anno lo scenario è cambiato, così come gli obiettivi, con Brescia e Ancona a caccia di punti salvezza. All’andata i marchigiani, che hanno 14 punti e occupano la quartultima posizione in classifica, riuscirono a strappare un pareggio (10-10) alla Piscina di Mompiano.

 

Ancona reduce dalla sconfitta di Firenze (13-7), Brescia da quella di Chiavari (8-7): missione riscatto da una parte e dall’altra. “Sabato scorso abbiamo dimostrato di poter cercare punti salvezza sia in casa sia in trasferta – il commento di coach Aldo Sussarello -. Siamo in un buon momento dal punto di vista del gioco e delle prestazioni, quindi affrontiamo la trasferta di sabato con grande serenità. Poi notizie come la convocazione in Nazionale Under 15 di Tommaso Gianazza riempiono di orgoglio, danno la conferma che stiamo lavorando bene e trasmettono stimoli importanti ai giovani. Quindi ad Ancona affrontiamo un’altra gara per fare esperienza, ma scendendo in vasca con una motivazione particolare, visto che l’anno scorso i marchigiani furono gli unici a batterci in Serie B”.

 

VELA NUOTO ANCONA – BRESCIA WATERPOLO

 

Roster al completo per coach Sussarello. Fischio d’inizio sabato 1 aprile alle 16 presso la Piscina Comunale Passetto di Ancona. Arbitrano l’incontro i Sigg. Alessandro Chimenti e Alessandro Marongiu.

 

LE ALTRE GARE DELLA SEDICESIMA GIORNATA

 

RN Sori – CS Plebiscito Pd

Crocera Stadium – President Bologna

Promogest Cagliari – Lavagna 90 Dimeglio

RN Florentia – Spazio RN Camogli

RN Imperia – Chiavari Nuoto

Davide Antonioli

Nessun commento

Scrivi un commento