Su

“Aldo racconta”: conosciamo meglio Tommaso Gianazza!

Messa in archivio la prima vittoria nel campionato 2016/2017 di Serie A2, torniamo a dare spazio alla nostra rubrica del mercoledì “Aldo racconta“! Per quei pochi (anzi pochissimi) che non la conoscono, si tratta dell’approfondimento che ci consente di conoscere più da vicino i componenti della rosa di Brescia Waterpolo che partecipa al torneo di Serie A2, senza dimenticare però che molti dei nostri ragazzi sono parte integrante delle formazioni Under 15,Under 17 e/o Under 20. Come nel caso di oggi: parliamo infatti di Tommaso Gianazza, classe 2002…a te la parola Aldo!

 

“Tommaso è un centroboa mancino nato a Legnano e cresciuto nella Varese Olona Nuoto. Già, ho detto subito il ruolo, una cosa che a 14 anni non dovrebbe essere una priorità…invece nel suo caso non ci sono dubbi: la caparbietà che dimostra con gli adulti a farsi rispettare ai due metri dalla porta è un segnale inequivocabile. E’ ovviamente all’inizio della sua carriera, non avendo mai giocato al di sopra delle categorie Under 15 e Under 17, ma si allena già tantissimo, con grande agonismo e determinazione e a fine allenamento non vorrebbe mai uscire dall’acqua. E questo è un segnale importantissimo per crescere e sviluppare una mentalità vincente. Ovviamente dovrà lavorare moltissimo, e noi tecnici con lui, ma sia io sia Enrico Oliva siamo molto fiduciosi!”

 

Davide Antonioli

Nessun commento

Scrivi un commento