Su

A Mompiano arriva la Pallanuoto Como per la 5^ giornata

Altra tappa difficile sul cammino del Brescia Waterpolo: a Mompiano, domani, alle 16, per il quinto turno del girone 2 di serie B, la squadra di Aldo Sussarello riceverà la Pallanuoto Como, formazione che sicuramente arriverà a Brescia con tanti motivi per dare battaglia. Con due punti all’attivo (frutto dei pareggi con Cus Geas Milano e Bergamo), i lariani attualmente sono in fondo alla classifica (insieme a Monza e Perugia), posizione che, per quanto provvisoria, non può certo andar bene a un team che l’anno scorso ha lottato per la promozione in A2 (ai playoff, la sconfitta con Arenzano). Dopo aver un po’ stentato nel derby con Bergamo, ecco che Zugni e compagni sono chiamati a recuperare la determinazione e la solidità delle prime tre giornate, e affrontare con il giusto approccio un avversario che fa della forza fisica, una delle principali armi.

 

«Incontriamo una squadra che, rispetto alla passata stagione – presenta la sfida, coach Sussarello -, ha cambiato poco, e che principalmente fa leva su giocatori d’esperienza, più alcuni giovani emergenti. Nello scorso campionato, hanno vinto il girone, per cui, sanno bene cosa occorre per far bene nella categoria: non c’è dubbio, sarà un match ostico. Abbiamo analizzato gli errori commessi nel derby dell’altra settimana, e le conclusioni sono che l’umiltà e la consapevolezza dei nostri mezzi, devono essere la base su cui costruire la crescita del gruppo. Non dobbiamo pensare alla classifica, né alla gratificazione dei singoli».

Nessun commento

Scrivi un commento