Su

Tutto pronto per i Playoff: sabato si va a Lerici per la semifinale di andata!

A due giorni dalla prima tappa degli spareggi per il salto di categoria, in casa Brescia Waterpolo la concentrazione si fa sempre più alta: sabato, alle 17.30, la squadra di Aldo Sussarello sarà ospite del Lerici Sport per la gara d’andata delle semifinali play off (Monza-Sturla, Modena-Dinamica Torino, Sestri-Mestrina, gli altri accoppiamenti).

 

Dalla fine della fase regolare, Zugni e compagni hanno lavorato duramente e con grande presenza di spirito, per arrivare al dunque nelle migliori condizioni, e ora viene il momento di mettere a frutto le fatiche e i sacrifici sostenuti in una stagione che, fino ad ora, ha sì fatto segnare un percorso perfetto (diciotto vittorie su diciotto), ma che, all’atto pratico, non ha ancora dato nulla. Sulla strada dei biancazzurri, un avversario che la Brescia pallanuotistica non incontra dagli anni Ottanta: da quarta forza di un girone competitivo come quello ligure, il Lerici andrà affrontato con la massima attenzione fin dalla prima palla al centro, trovando le soluzioni migliori per esprimere il potenziale di un gruppo che vuole allungare al massimo la serie di risultati positivi. Per far questo, va da sé, è importante cogliere un buon risultato in Liguria (la gara di ritorno sarà sabato 16, alle 16, a Mompiano).

 

«Non abbiamo molte informazioni sul Lerici – presenta la sfida, coach Sussarello – ma, come sempre abbiamo fatto, le attenzioni le rivolgiamo a noi stessi, a quello che dobbiamo fare in acqua, mettendo in conto le tante variabili che si possono verificare in incroci delicati come questo. Poi, i ragazzi non hanno mai giocato contro il team spezzino, e io stesso non ricordo il tempo di incontrare il Lerici, e questo deve servire ad aumentare gli stimoli e le motivazioni a fare bene».

Nessun commento

Scrivi un commento