Su

Sconfitta di misura a Camogli (7-5)

Avevamo invocato una bella prestazione e Brescia Waterpolo ha risposto presente. A Camogli i nostri ragazzi hanno disputato una partita coraggiosa, in cui solo qualche disattenzione di troppo nel terzo periodo e un rigore fallito nel quarto hanno impedito di portare a casa un pareggio o qualcosa di più.

Brescia alla fine del primo parziale è sotto 3-1, ma torna in acqua determinata a non mollare e disputa una ottima seconda frazione, conclusasi con il parziale di 3-0 in favore dei nostri, che manda le squadre al riposo sul 4-3 Brescia. I padroni di casa, dopo l’intervallo, aumentano l’intensità difensiva e rimettono la testa avanti di due lunghezze grazie a un terzo parziale di 3-0. Nell’ultima frazione Brescia ha l’opportunità di riavvicinarsi e riaprire il match, ma il rigore fallito da Zugni (parato da Massaro) spegne le speranze biancoazzurre. Il parziale di 1-1 fissa così il punteggio sul 7-5 finale.

Lo stesso Zugni, Lambruschi, Di Rocco e due volte Castagnasso i marcatori per Brescia Waterpolo.

Rari Nantes Camogli 7
Brescia Waterpolo 5

Parziali: 3-1; 0-3 (3-4); 3-0 (6-4); 1-1 (7-5)

RN Camogli: Massaro, Benvenuto, Lari, Antonucci, Fondelli (1), Ferreccio (3, 1 rig), Guenna, Presti, Giacobbe (1), Cupido, Licata (1), Cuneo (1), Gardella. All. Magalotti

Brescia Waterpolo: Voltolini, Scropetta, Zugni (1), Lambruschi (1), Cocchi, Pietta, Bollani, Seculic, Di Rocco (1), Sedaboni, Castagnasso (2). All. Castellani

Arbitri: Collantoni e Romolini

Superiorità numeriche: Camogli 3/12 + 1 rigore – Brescia 2/11 + 1 rigore fallito da Zugni nel quarto periodo

Note: usciti per limite di falli Scropetta e Di Rocco (B) nel terzo e Lari (C) nel quarto tempo.

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.