Su

Nella tana della capolista: per la sesta di andata si va a Imperia

Una sfida sulla carta proibitiva. E’ quella che attende Brescia Waterpolo nel sesto turno di andata del campionato di Serie A2. I nostri ragazzi, infatti, dopo il pareggio casalingo di sabato scorso contro Ancona, sono attesi tra 48 ore nella Piscina della Rari Nantes Imperia, capolista del Girone Nord in coabitazione con Rari Nantes Florentia e a punteggio pieno con 15 punti (cinque vittorie in altrettanti incontri).

 

La marcia immacolata degli uomini di coach Pisano ha preso il via con il successo a Camogli (12-9) della prima giornata ed è proseguita con le affermazioni contro Padova (14-6), a Lavagna (9-8), contro Bologna (6-3) e a Chiavari (13-5) sabato scorso.

 

Coach Aldo Sussarello, che dovrà rinunciare a capitan Matteo Zugni, Enrico Scropetta e Fabio Pederzoli, analizza così il match: “Quella di sabato, inutile dirlo, sarà una partita molto difficile, perché Imperia, oltre a essere a punteggio pieno, si è espressa ad alto livello nelle partite fin qui disputate. Noi siamo reduci da un match in cui è emersa la nostra qualità nel primo tempo: poi siamo calati e i nostri avversari sono stati bravi ad approfittarne, riacciuffando il pari. Andiamo quindi a Imperia con la voglia di mettere in vasca tutto quello che abbiamo e con l’intenzione, come sempre, di mettere i nostri giovani nella miglior condizione possibile per crescere e acquistare sempre maggior fiducia nei propri mezzi. Solo così potremo essere davvero competitivi contro tutte le formazioni del girone”.

 

RARI NANTES IMPERIA – BRESCIA WATERPOLO

 

Fischio d’inizio sabato 21 gennaio alle 17 presso la Piscina Felice Cascione di Imperia (Via San Lazzaro 1). Arbitrano i Sigg. D’Alessio e Marongiu.

 

LE ALTRE GARE DELLA SESTA GIORNATA

 

RN Sori – Lavagna 90

Promogest Cagliari – President Bologna

Vela Nuoto Ancona – Spazio RN Camogli

RN Florentia – CS Plebiscito Pd

Crocera Stadium – Chiavari Nuoto

 

Davide Antonioli

Nessun commento

Scrivi un commento