Su

Il quattro vien da sé: vittoria 11-5 a Padova contro Aquaria!

Conterà anche poco a questo punto della stagione, ma un primato solitario in classifica, da imbattuti, è sicuramente “tanta roba” (per definirlo con lo slang dei giovani). Brescia Waterpolo conquista a Padova contro Aquaria la quarta vittoria (con il punteggio di 11-5) in altrettanti incontri e continua così il suo cammino in vetta alla graduatoria del girone 2 della Serie B. Un successo ben più convincente rispetto a quello di sette giorni fa contro Bentegodi: stavolta i ragazzi di Sussarello hanno mantenuto alta la concentrazione per tutta la durata del match, scavando il solco descisivo già nella prima frazione. Miglior realizzatore in casa Brescia Manuel Lanfranco con quattro gol.

 

Come detto, pronti via e Brescia si porta in vantaggio con Maitini, con Aquaria che riporta subito la gara in parità. Ma è un fuoco di paglia: i gol di Zugni, Di Rocco e due volte Lanfranco fissano il primo parziale sul 5-1 ospite. Anche nella seconda frazione la spinta biancoazzurra non si ferma: Maitini prima e Lanfranco poi vanno a segno e lanciano Brescia sul 7-1. Trevisan regala una gioia ai suoi, ma il terzo gol di giornata di Maitini vale l’8-2 con cui si va al riposo.

 

Nel terzo periodo Aquaria va in rete due volte, con Trevisan e Kalemba, ma i gol sono inframezzati dalla realizzazione di Lanfranco per il 9-4 Brescia. Nell’ultimo tempo i ragazzi di Sussarello controllano la situazione, vanno in gol due volte con capitan Zugni e lasciano a De Luca l’ultimo gol di giornata per i suoi che fissa il risultato sull’11-5 finale per Brescia Waterpolo.

 

PIOVE DI SACCO AQUARIA 5

BRESCIA WATERPOLO 11
Parziali: 1-5; 1-3 (2-8); 2-1 (4-9); 1-2

 

Piove di Sacco Aquaria: Gaspari, De Luca (1), Ciatto, Cavinato, Sartore (1), Pinato, Billiato, Prete, Kalemba (1), Callegari, Morelli, Trevisan (2), Vergerio. All. Longhin

 

Brescia Waterpolo: Voltolini, Scropetta, Zugni (3), Lambruschi, Maitini (3), Lanfranco (4), Curzi, Di Rocco (1), Sekulic, Dalla Bona, Sedaboni, Duina, Sordillo. All. Sussarello

 

Arbitro: Michele Alessandroni di Trieste

 

PROSSIMO TURNO

Brescia Waterpolo – Pallanuoto Como
Sabato 20 febbraio ore 19.30
Piscina Lamarmora, Via Rodi 20, Brescia

Nessun commento

Scrivi un commento