Su

Brescia, Gara 1 è tua: Arenzano sconfitta 8-6 alla Piscina Lamarmora!

1-0 Brescia! Si aggiudica con pieno merito e autorevolezza il primo round della finale play-off Brescia Waterpolo che supera, dopo aver condotto per tutta la gara, un Arenzano comunque gagliardo e capace di tenere in apprensione la difesa bresciana. Nonostante le assenze di Maitini e Duina, per motivi personali, i ragazzi di Sussarello hanno offerto una prestazione di grande carattere e di sostanza: un bel viatico per presentarsi sabato prossimo a Savona con le carte in regola per conquistare la promozione in Serie A2. Migliori marcatori della serata Zugni, Lambruschi e Scropetta, tutti con due reti.

 

Brescia passa in vantaggio subito con Zugni che raddoppia un paio di minuti dopo, finalizzando al meglio un vantaggio numerico. Scropetta segna il terzo gol, sempre grazie all’uomo in più, trafiggendo Damonte sul suo palo. A 23’’ secondi dal termine del parziale a segno Alberto Siri accorcia per i liguri. Nel secondo tempo gli ospiti con un bel tiro dalla distanza di Piccardo tornano ad una lunghezza, ma Scropetta, grazie all’uomo in più ricaccia l’offensiva ligure. Poi è Lambruschi a timbrare gol del 5-2, ma la replica di Bruzzone è pressoché immediata.

 

Al cambio di vasca gli ospiti tornano a farsi sotto grazie ad un’invenzione di Mezzasalma in apertura, per poi trovare il pareggio con Bruzzoni. Nell’ultimo parziale Brescia getta il cuore oltre l’ostacolo e torna in vantaggio grazie a Lanfranco. seguito da Di Rocco. Siri prova, sfruttando l’uomo in più, l’ultimo assalto ma è Lambruschi a porre fine alla gara e regalare ai suoi la vittoria.

 

“Ho apprezzato molto la prova di questi ragazzi che, pur se giovanissimi, hanno sfoderato prestazioni grande orgoglio – chiosa mister Aldo Sussarello –. Le assenze di Maitini e Duina, che ringrazio per il contributo che hanno dato durante l’anno, ci hanno stimolato a tirare fuori ancor di più l’orgoglio di provare a raggiungere un traguardo nel quale crediamo fermamente tutti”.

 

BRESCIA WATERPOLO 8
RARI NANTES ARENZANO 6

 

Parziali: 3-1; 2-2 (5-3); 0-2 (5-5); 3-1

 

Brescia Waterpolo: Voltolini, Scropetta  (2), Zugni  (2), Lambruschi (2), Filippini, Lanfranco (1), Curzi, Di Rocco (1), Sekulic, Dalla Bona, Tononi, Sedaboni, Zavaglio. All. Sussarello

 

Rari Nantes Arenzano: Damonte, Lottero, Mezzasalma (1), A. Siri (2), Bruzzoni 2, Utili, Del Vecchio, Piccardo (1), Benedetti, A. Siri, Tondina, Conterino, Musiello. All. De Grado

 

Superiorità numeriche: Brescia 6/9; Arenzano 2/10. Uscito per limite di falli Mezzasalma (A) nel quarto tempo. Spettatori: 200 circa.

 

Arbitri: Del Bosco, Schiavo

 

GARA 2
Rari Nantes Arenzano – Brescia Waterpolo
Sabato 11 giugno
Savona

Nessun commento

Scrivi un commento